Salento parkrun #6: from… everywhere, with love (and legs)

Il sole splende e la nostra nuova bellissima bandiera si staglia nitida contro un cielo azzurro che più azzurro non si può.

Salento-parkrun-006_00

Sulla linea di partenza, si schierano Nigel, Sarah, Mark e Kate, venuti a trovarci da Penrith, Filippo, da Palermo, e, a rappresentare la "squadra locale", Alessandro, Erica e Daniele.

Salento-parkrun-006_01

Nonostante il tracciato piatto, il caldo delle estati Salentine può essere un ostacolo impegnativo, soprattutto per chi è abituato a correre in climi più freschi. Il vero spirito parkrun, però, viene fuori proprio in quei momenti e, anche mentre si corre sotto il sole cocente, non manca mai il sorriso per la foto!

Salento-parkrun-006_08
Salento-parkrun-006_10
Salento-parkrun-006_13
Salento-parkrun-006_16
Salento-parkrun-006_18

Se poi sei un uomo bionico da Palermo, ed al caldo ci sei abituato, rischi pure di stabilire un nuovo ed impressionante record di 19min 09sec... complimenti, Filippo! O_O

Salento-parkrun-006_26

A questo punto, come di consueto, sarebbe il turno delle foto del "terzo tempo"... sennonché, gli assetati ed evidentemente affamati partecipanti di oggi, avevano già finito la colazione prima che riuscissi a terminare la frase "dite cheese...". XD

Nota

Nonostante le apparenze, nessun parkrunner è stato segato a metà (o altrimenti maltrattato) per la realizzazione di questo report. XP