Evento #2 Favorita Parkrun

Il secondo evento parkrun viene caratterizzato nuovamente dalla pioggia, stavolta leggera e sopratutto caduta a metà mattinata, non infastidendo la gara.

Percorso senza fango , leggermente scivoloso, che ha permesso ai 16 protagonisti di godere delle immense bellezze ,che il nostro parco regala

La migliore prestazione di oggi e di Andrea Cittati ,alla sua seconda partecipazione ,che si migliora rispetto alla sua prima presenza.

Buona presenza femminile, anche se noi, rispetto al resto del mondo siamo parecchi indietro,forse perchè qua viene vissuta più come gara che come una corsa contro se stessi , sopratutto il venire a contatto con la natura.

Un ringraziamento ai volontari, che ancora una volta hanno permesso la perfetta realizzazione dell'evento

Alla prossima

 

15123037_10209865165180265_278576877090042110_o

15123185_10209865199701128_4232866708935355143_o

15003275_10209865229661877_6749131108043718594_o

 

Evento #1 Favorita parkrun

Il 12 novembre è arrivato ,con l' inaugurazione  a Palermo, del secondo Parkrun in Favorita,sviluppatosi in tre giri ricavati partendo dal  lungo  sentiero Niscemi e inoltrandosi  lungo i sentieri che comunemente sono conosciuti come "Cambogia" dai runners locali.

Sono intervenuti 39 runners e amatori, con il miglior tempo odierno stabilito da Dario Di Giovanni .

Nell'occasione, Erika ORSAGOVA ha concluso il centesimo parkrun in giro per il mondo.

La pioggia  caduta nella notte, pur rendendo difficile il percorso ,forse lo ha anche reso più affascinante e ha stimolato gli stessi partecipanti a fare di più.

Un doveroso ringraziamento va alla reset di Palermo  e nelle persona del signor Palumeri, che lunedì ha preso visione dei lavori da svolgere, rendendo il percorso pulito e meno accidentato del solito.

Un doveroso ringraziamento ai Rangers e in particolare al  signor Provinzano i quali sono sempre attenti che il parco venga rispettato.

Un ringraziamento anticipato al dottor Sparacio, del comune di Palermo ,settore sport, il cui interessamento iniziale porterà ben presto alcuni benefici.

Sono intervenuti Adriana Ponari e Michele Amato ,che ringraziamo per lo spazio stampa datoci e relativo servizio fotografico.

Ultimo ringraziamento per i volontari, i quali hanno permesso il regolare svolgimento della gara, evitando di sbagliare sentieri, che pur segnalati , alla prima prova potevano essere non correttamente interpretati.

Ci vediamo spero ancora più numerosi prossima settimana

IMG-20161112-WA0007

 

Messaggi più vecchi del mese in corso ⇒
⇐ Messaggi più recenti del mese in corso