SABATO 6 APRILE 2019

Oggi non possiamo dire di non aver internazionalizzato la Caffarella, la presenza del gruppo dei sudafricani (circa 20 partecipanti) con addirittura una coppia di sposini in viaggio di nozze!

06.04 (10)

06.04 (16)

da mettere in evidenza , d'altronde la partecipazione è assidua tutti i sabato, di molti inglesi, gallesi, russi e da non dimenticare molti italiani. Nella speranza di non aver dimenticato nessuno, tutto ciò ci rende orgogliosi di far conoscere questo meraviglioso angolo di natura all'interno della nostra città. GRAZIE a nome di tutti i volontari di parkrun…..

 

 

 

 

SABATO 30 MARZO

Un sabato speciale, il perché lo scoprirete leggendo il commento inviatoci da Lisa Pompeo che ringrazia parkrun per il sostegno all'iniziativa:

30-Marzo-1-150x150[1]

 

Una corsa o camminata dello staff di World Food Programme per commemorare la vita dei nostril colleghi vittime del volo ET302 il 10 marzo.Globalmente abbiamo volute fare qualcosa di positive per ricordare I nostril 8 colleghi: Harina Hafitz, Virginia Chimenti, Maria Pilar Buzzetti, Mick Ryan, Djordje Vdovic, Zhen-Zhen Huang, Victor Tsang and Ekta Adhikari e dimostrare il nostro rispetto ed affetto.

Colgo l'occasione per dirti che abbiamo raggiunto 5,000 km , 34 paesi, 300 colleghi che hanno corso o camminato nella giornata di sabato 30 marzo per commemorare I colleghi scomparsi.

30 marzo 3

 

 

 

 

Evento #12

 

Dodicesimo appuntamento quello di questo sabato con il Caffarella parkrun.

Alle 8 il cielo di Roma era popolato da molte nuvole che non lasciavano presagire nulla di buono. Verso le 8.15 si è infatti abbattuto sulla città, ed in particolare sulla parte sud, un forte acquazzone!
Ma niente paura: il famoso detto che su parkrun non piove si è rivelato azzeccato e così alle 8.40 aveva smesso di piovere ed anzi, faceva capolino un bel sole.

 

48387754_1210696015787744_444289215442714624_n

 

Iniziavano così ad arrivare nel luogo di ritrovo i partecipanti, alcuni stranieri, alcuni ormai volti noti ed ancora qualche piacevole New Entry.

Così alle 9 in punto Laura Duchi, in assenza dell’Event Director Marcello Romano, ha dato lo start per i 23 partecipanti.

 

47573332_1210695879121091_2624929839169142784_n

I partecipanti pronti alla partenza

 

Dopo 20 min e 21 sec è arrivato il primo, Mario Caratozzolo, ormai amico del Caffarella parkrun. Dietro di lui il giovane Rafal, prima partecipazione, in 20.45. Terzo Marco Bombelli 31.27. Arrivati al traguardo anche due veterani parkrun 50 e addirittura due 100!

 

48367370_1210695882454424_1700372428590415872_n

 

 

47685768_1210695932454419_2195662082865627136_n

 

Grazie a tutti i volontari che come ogni settimana hanno reso possibile la realizzazione della parkrun: Armando Piccardi, Elisabeth Lee, Florence Briot, Laura Avancini, Marino Scappucci.

Appuntamento a sabato prossimo alle ore 9!

 

parkrun bagnata…

Quando Giorgio Cambiano ci diceva “it never rains, on parkrun day”, quasi vi avevamo creduto!
E invece no! Terzo appuntamento per noi “giovani” parkrunner della Caffarella e già lo sgomento di svegliarsi la mattina sotto ad una abbondante precipitazione.
Noi romani non siamo così avvezzi al meteo avverso e così questa mattina arrivavano vari messaggi del tipo “ma piove allora non si fa ?? Memori delle parole di Giorgio, ci siamo tutti preparati e partiti per questa terza avventura di Caffarella parkrun.

Con sorpresa ci siamo subito imbattuti in esperti parkrunner che si scaldavano sotto a una pioggia battente come se nulla fosse! In particolare Norman, alla numero 301 (!!!!) e Chiara, alla sua 185ma!

A giungere per primo e con record del tracciato (nonostante il fango lungo il percoso e la pioggia sul finale) Luigi De Luca, abituè del Pineto, che ha chiuso in 18.15. Dopo di lui Norman e Chris Cook, 19.32 e 23.08. Unica donna Chiara Samele 23.37.

Complimenti agli 8 parkrunner che hanno sfidato le condizioni avverse e festeggiato con i volontari ed un ottimo ciambellone il quattordicesimo compleanno di parkrun!

Vi aspettiamo il prossimo sabato puntuali alle ore 9, ingresso Largo Tacchi Venturi

 

#2caffarellaparkrun

Secondo appuntamento con parkrun nel bel parco romano della Caffarella.

Dopo il “buona la prima” della scorsa settimana, quando il responsabile italiano Giorgio Cambiano ci aveva onorati della sua presenza, questa settimana prima prova in autonomia per tutti i volontari, che se la sono cavata bene ed hanno saputo gestire il tutto senza intoppi.

35 i parkrunner che hanno portato a termine il veloce percorso di 5 km, tutto su sterrato ma senza particolari difficoltà altimetriche. Il vincitore ha fatto registrare il nuovo record della gara, correndo in 20.46, ad un ritmo di 4.05 al km. Si tratta di Carlos N. Diz, alla sua sesta parkrun. Secondo Barry Gerhold, un abituè di parkrun, con 161 corse all’attivo!!! Terzo Daniel Lewis.

Record del tragitto anche per la categoria femminile: Katia Filanti, all’esordio in parkrun, ha corso in 24.05.

Diversamente primi sono giunti al traguardo Angelo e Daniela Mazzoli, camminando gioiosi in perfetto stile parkrun.

Dopo la fatica della corsa, tutti alla casa del parco a prendere un caffè, dandosi appuntamento al prossimo sabato.

parkrun è al Parco della Caffarella di Roma ogni sabato alle ore 9.00. Se vuoi partecipare scarica il tuo codice a barre dopo la registrazione sul sito parkrun.it
Se vuoi darci una mano come volontario, mandaci una mail a caffarellahelpers@parkrun.com

⇐ Messaggi più recenti