Roma Pineto parkrun #040: speciale Capodanno

English version

Grande festa per l’evento speciale di Capodanno che, complice l’orario non usuale per raccogliere i reduci dai festeggiamenti, si è disputato con un clima primaverile.

Nonostante i diversi eventi podistici in giro per Roma organizzati da altri gruppi, 30 parkrunner si sono riuniti per festeggiare l’inizio dell’anno correndo e camminando insieme.

49242134_1854949264626942_3374896880705077248_o

49384552_2095331613913455_7054885380302045184_o

Ad impreziosire la giornata, le foto di Roberto Dalmazi di foto in corsa (potete vederle qui).

49525861_1854945454627323_5876675945774972928_o

Nonostante le 4 ore di sonno Luigi DE LUCA ha provato a iniziare il 2019 con un record che gli sarebbe sfuggito di pochi secondi non avesse rallentato vistosamente sul finale in attesa di occasioni più propizie.

49144857_2095308850582398_5311192983851237376_o

Il colpaccio riesce invece ad Angelo PICARDI che migliora di un secondo il tempo che aveva registrato solo tre giorni prima nell’ultima parkrun del 2018.

49203257_2095303867249563_8177585532214181888_o

Ugualmente impressionante è Andrea MARROCCHINI che nonostante fosse reduce dalla We Run Rome di poche ore prima inizia con il piede e le gambe giuste il 2019 levando 20” al suo tempo precedente.

49797523_2095309730582310_6216803841988362240_o

Siamo molto felici di poter salutare il miglioramento di Diego ARMENTANO: Diego non riesce a correre spesso con noi ma è uno dei 90 “originals” presenti all’evento inaugurale ed è sempre un piacere vederli tornare-

49344424_2095322937247656_6867885317437784064_o

Non si migliora ma bissa il suo tempo record la più veloce fra le donne di questa giornata: Kenny BOGDAN.

49781266_2095315657248384_3171588345981566976_o

Il veterano di giornata è, come spesso accade, un turista, ma questa volta si tratta di una nostra vecchia conoscenza: Sacha ROSSI che spesso ci è venuto a trovare. Con la parkrun di Capodanno porta il suo bottino di parkrun a 60 di cui 8 disputate al pineto.

49183560_2095314677248482_2050710497153515520_o

Nonostante qualche disguido con i treni sono riusciti a raggiungerci in tempo Joanne ANDERSON e suo figlio Maurice. Loro di solito corrono a Newbiggin-by-the-Sea un piccolo paese di 7000 anime a nord di Newcastle. La loro parkrun locale registra in ogni caso spesso più di 100 persone, a testimoniare della lunga strada che ci aspetta per arrivare ai livelli di diffusione dell’Inghilterra.

49345134_2095310643915552_6204863978934370304_o

Infine abbiamo avuto la fortuna di avere un turista dal Brasile, Marcelo ASSUNCAO, cosa rara dato che parkrun ancora non si è diffuso nel Sud America. Ecco Marcelo mentre sfoggia una nuova t-shirt CONTRA.

49158937_2095324387247511_5026274177808596992_o

Permettetemi di chiudere il report ringraziando parkrun: tra le tante cose che mi ha regalato, chilometri di corsa, sorrisi, nuovi amicizie, non pensavo ci potesse essere anche qualche passo di corsa insieme a mia madre.

48944750_2095308320582451_7222026553771687936_o

Link ai risultati

Link alle foto di Roberto Dalmazi

Link alle foto su facebook